Una Buona Ragione

“UNA BUONA RAGIONE”

l’Apostolo Paolo scrive in ROMANI 1:16-17 di una buona ragione per non vergognarsi, Lui dice:

 “Infatti io non mi vergogno dell’evangelo di Cristo, perché esso è la potenza di Dio per la salvezza di chiunque crede, del Giudeo prima e poi del Greco.

 Perché la giustizia di Dio è rivelata in esso di fede in fede, come sta scritto: «Il giusto vivrà per fede».”

Dio ha creato l’uomo a sua immagine e somiglianza : santo, intelligente , con la propria volontà (libero arbitrio) e con lo strumento più importante che ci distacca dagli animali: il Raziocinio .

Una Buona Ragione per seguire il vangelo
“Potresti darmi una buona ragione per seguire il vangelo?”

Raziocinio :  capacità di ragionare, di riflettere con buon senso e criterio, ragionamento, argomentazione. Il Raziocinio è la capacità di far uso dell’intelligenza.

Quando una persona prende una decisione, prima ragiona domandandosi “perché lo faccio ? Per che cosa lo faccio?”

Chi vuole essere un professionista sul lavoro, ad esempio, prima analizza, riflette su i pro e contro,  e dopo prende la sua decisione.

Chi si sposa,  allo stesso modo ragiona sul proposito, sul progetto di formare una nuova familia; insomma così avviene in tutte le aree importanti della vita.

Per questo motivo,  qualcuno che ascolta la parola di Dio usando il raziocinio è ragionevole che dica: “Potresti darmi una buona ragione per seguire il vangelo?”

Ecco la risposta:

  1. Perché intelligente è chi lo accetta.

    Una buona Ragione per scegliere L'Evangelo : Perché intelligente è chi lo accetta
    Perché intelligente è chi lo accetta

Proverbi 4:3 Quand’ero ancora fanciullo presso mio padre, tenero e caro agli occhi di mia madre, 4:4 egli mi ammaestrava e mi diceva: «Il tuo cuore ritenga le mie parole; custodisci i miei comandamenti e vivrai. 4:5 Acquista sapienza, acquista intendimento; non dimenticare le parole della mia bocca e non allontanartene; 4:6 non abbandonare la  sapienza, ed essa ti custodirà; amala, ed essa ti proteggerà 4:7 La sapienza è la cosa più importante; perciò acquista la sapienza. A costo di tutto ciò che possiedi, acquista l’intelligenza.

 Proverbi 9:10 Il principio della saggezza è il timore del SIGNORE, e conoscere il Santo è l’intelligenza.

  1. Perché l’uomo ha su di lui una condanna, dovuta al peccato; pertanto nasce con una natura di “peccatore” ereditata. Ora il salario del peccato è la morte  (cioè la separazione eterna da Dio) e l’unico mezzo per evitarla è proprio l’ Evangelo (la buona notizia) cioè accettare il sacrificio compiuto sulla croce ed i suoi benefici (il perdono dei peccati). Questa di per sé è un’ottima “Buona ragione”.
  1. Perché l’unica guida infallibile è  quella TEOCRATICA :
    Una buona Ragione per scegliere l'Evangelo: Perché l’unica guida infallibile è quella TEOCRATICA.
    L’unica guida infallibile

    cioè quando DIO governa ogni cosa, il cosiddetto “Regno di Dio” o “Regno dei cieli”.  Giovanni Battista lo annunciò così (Matteo 3:1-2) Or in quei giorni venne Giovanni Battista, che predicava nel deserto della Giudea, e diceva: «Ravvedetevi, perché il regno dei cieli è vicino.  Gesù stesso lo confermò:  (Marco  1:14-15) “Ora, dopo che Giovanni fu messo in prigione, Gesù venne in Galilea predicando l’evangelo del regno di Dio, e dicendo: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino. Ravvedetevi e credete all’evangelo». Chi dunque riceve il vangelo, accetta il Regno di Gesù nella sua vita e non sarà mai confuso o deluso.

  2. Perché  attraverso l’evangelo del  Signore Gesù  si ricevono: sanità,  guarigione, libertà, pace, amore, trasformazione, speranza, salvezza.

Luca 4:18 «Lo Spirito del Signore è sopra di me, perché mi ha unto per:

Una Buona Ragione per scegliere l'vangelo: si ricevono: sanità, guarigione, libertà, pace, amore, trasformazione, speranza, salvezza.
si ricevono: sanità, guarigione, libertà, pace, amore, trasformazione, speranza, salvezza

 evangelizzare i poveri; (quelli che non avevano speranza alcuna)

mi ha mandato per guarire quelli che hanno il cuore rotto (il loro cuore è stato spezzato dalle sofferenze nell’ infanzia, nelle relazioni, per tragedie, tradimenti, etc.)

per proclamare la liberazione ai prigionieri (coloro che sono schiavi delle cattive abitudini, droga, alcool, sesso compulsivo, dipendenze, etc.)

 e il recupero della vista ai ciechi (quelli che non potevano contemplare, riconoscere le meraviglie di Dio),

per rimettere in libertà gli oppressi, ( quelli che sono schiavizzati, afflitti nell’angoscia sotto l’oppressione del diavolo )

 4:19 e per predicare l’anno accettevole del Signore». La cosa più importante è che il tempo della grazia, il regalo di Dio, nessuno lo meritava, ma invece l’anno favorevole, l’anno accettevole del Signore è atrrivato!

L’ evangelo non ci è stato dato  per cambiare il tuo passato (sofferenze, dolore, tristezze etc)  ma per cambiare il tuo presente e il tuo futuro, trasformando il tuo modo di vedere il passato, e dandoti vita vera ed in abbondanza, l’amore, il perdono e la vita eterna.

Past. Julio Caceres -Vescovo Tesoriere del Concilio Nazionale- Servo in Monza
Past. Julio Caceres
-Vescovo Tesoriere del Concilio Nazionale-
Servo in Monza

Per questo l’apostolo Paolo  ha una Buona ragione per dire: “io non mi vergogno dell’ evangelo di Cristo, perché esso è la potenza di Dio per la salvezza di chiunque crede”.

Adesso hai una anche tu una buona  ragione! Allora accetta Gesù, il Verbo fatto carne, non aspettare un minuto di più!

Pastore Julio Caceres

Please follow and like us:
error

INIZIA LA TUA GIORNATA IN VITTORIA!

Ascolta la Parola di Dio in un breve audio giornaliero sul tuo Smartphone

Più info

CONOSCERE CRISTO UNA LEZIONE ALLA VOLTA

Guarda il video corso biblico gratuito online

Guarda le video-Lezioni

DOVE SIAMO IN ITALIA

Scopri il centro della Chiesa Evangelica Apostolica nel Nome di Gesù più vicino a te

Cerca una chiesa